• mdclima

Impostare bene il telecomando



Molto importante nell'uso del condizionatore a pompa di calore è l'impostazione del telecomando nella giusta modalità:

Purtroppo ogni casa costruttrice distribuisci le varie impostazioni i modi diversi sui telecomandi, che di conseguenza hanno un diverso layout, una disposizione diversa dei bottoni.

In ogni caso però, fortunatamente, quai tutti usano la stessa nomenclatura per le varie impostazioni, quindi le stesse parole per identificare un tipo di comando, come ad esempio Fan per indicare la velocità della ventola di rotazione interna che produce il movimento dell'aria.

Per impostare il telecomando sulla modalità "POMPA DI CALORE" dobbiamo cliccare sul tasto "MODE" fin quando sul display del nostro telecomando non compaia o il simbolo del "sole", o la scritta "heat" od ancora si sposti un triangolino sotto il simbolo del sole.

A questo punto il condizionatore entrerà in modalità "POMPA DI CALORE" e bisognerà attendere qualche minuto, a seconda della temperatura esterna, prima che il motore esterno arrivi alla temperatura ideale per far partire il compressore e quindi cominciare a scaldare l'aria.

Ora non occorre altro che impostare la temperatura ideale per le proprie esigenze!

Buon Riscaldamento a tutti!


9 views

Recent Posts

See All

Manutenzione Condizionatore

Quando fare la manutenzione del tuo condizionatore? Non esiste una regola per la manutenzione del condizionatore ma, più un buon senso nel mantenerlo sempre efficiente attraverso delle pratiche che se

Logo daikin confort store
Certificazione FGAS
acquisti in rete pa
Detrazione fiscale del 50% e del 65%
Condizionatori
Climatizzatori
Caldaie
Scaldabagno
HPU Hybrid
  • Grey Facebook Icon
CONTATTACI

© 2005-2018 MDCLIMA - Via Melibeo 65 - 00155 Roma

tel +39 0622769246 - tel +39 0622793216 - fax +39  0622769264 info@mdclima.it  - P.IVA 08876091003

M.D.Clima soc.coop. non assume alcuna responsabilità per l'uso che potrebbe essere fatto di qualsiasi informazione o argomento contenuta nel sito, ne può garantirne l'esattezza in ogni minima parte anche se cura e pubblica il materiale con il massimo impegno e buona fede.